27 Giugno Giu 2018 1137 27 giugno 2018

Dove è nato Luigi Di Maio

  • ...

Luigi Di Maio di recente ha assunto le cariche di vice Presidente del Consiglio e Ministro dello Sviluppo economico e Ministro del Lavoro e delle Politiche sociali. La sua città natale è Avellino, una delle province della Campania. In occasione delle elezioni per il candidato sindaco 2018, Luigi Di Maio è tornato nella sua città per sostenere Vincenzo Ciampi con l’auspicio di promuovere un avanzamento di Avellino verso la Terza Repubblica.


Luigi Di Maio sempre al fianco di Avellino


Luigi Di Maio per motivi di studio prima e di lavoro poi, si è presto allontanato da Avellino. Ciononostante ha mantenuto uno stretto legame con la sua terra e lo ha dimostrato con i suoi primi impegni politici. In alcune interviste ricorda spesso che il suo primo discorso in Parlamento ha avuto come punto focale la denuncia dei roghi tossici nella cosiddetta “Terra dei Fuochi” (leggi qui: “Cos’è la terra dei fuochi”) che ha martoriato alcune località della Campania (leggi qui: “Quali sono i comuni della Terra dei Fuochi”).


Avellino, terra del ritorno


In occasione delle elezioni sindaco della città di Avellino, Di Maio ha lasciato momentaneamente Roma per tornare nella sua città. Ogni occasione è buona per ricordare quanto siano importanti le sue radici e che le promesse fatte prima di diventare Ministro potranno essere mantenute grazie al ruolo di cui è stato appena incaricato. C’è però qualcuno che lamenta ritorni troppo sporadici: la signora Paola Esposito, mamma di Luigi Di Maio. In alcune interviste rilasciate a quotidiani e riviste fatte a proposito del figlio ha infatti dichiarato: “Anche se oggi è “l’onorevole Luigi Di Maio del M5S” i rimproveri glieli facciamo lo stesso. Forse per questo torna sempre di meno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso