7 Novembre Nov 2013 1213 07 novembre 2013

Funghi chiodini ricette.

  • ...

I funghi chiodini sono una specie particolare di funghi che crescono sui ceppi delle piante ad alto fusto e devono il nome alla loro forma caratteristica che ricorda un chiodo. Generalmente si mangia solo la parte superiore, la testa, perché il gambo rimane piuttosto duro. Va ricordato che i funghi chiodini contengono una sostanza tossica che li rende non commestibili a crudo. E’ consigliabile farli bollire per almeno 15 minuti, in questo modo ci si assicura che la sostanza tossica diventi innocua. Tuttavia, una volta seguita questa indicazione, ci si può sbizzarrire con la fantasia sperimentando nuove ricette. Infatti i funghi chiodini si sposano bene con molti alimenti e in più forniscono un apporto di calorie minimo: solo 15 kcal per 100 g di prodotto! Oltre ai classici primi piatti si può puntare anche su un secondo come per esempio il pollo farcito.

INGREDIENTI

  • 200 g di funghi chiodini
  • 1kg di carne trita
  • 1 pollo
  • 6 tuorli d’uovo
  • 200 g di spinaci
  • 2 peperoni
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale
  • Olio
  • Parmigiano grattugiato
PROCEDIMENTO
  1. Pulire gli spinaci, scottarli e tritarli;
  2. abbrustolire i peperoni, spellarli e tagliarli a listarelle;
  3. pulire i funghi e asciugarli;
  4. tagliare i funghi a pezzetti e cuocerli in una casseruola con aglio, olio, sale e pepe;
  5. preparare nel mixer una crema con un terzo dei funghi preparati;
  6. mescolare la carne trita con i tuorli, il parmigiano e il prezzemolo;
  7. inserire nel pollo i funghi, i peperoni, gli spinaci e il composto di carne;
  8. arrotolare il pollo in un canovaccio legato stretto e lessare a fuoco moderato per 2 ore;
  9. una volta cotto, tagliarlo a fettine e servire con la crema di funghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso