17 Aprile Apr 2014 0754 17 aprile 2014

Quali sono sintomi di allergia al cortisone

  • ...

Il cortisone è un corticosteroide usato nel trattamento di gravi allergie, artrite, malattie della pelle, lupus, psoriasi e disturbi respiratori. Il farmaco agisce sopprimendo il rilascio di sostanze nel corpo che causano infiammazione e gonfiore. Come con la maggior parte dei farmaci steroidei, ci sono una serie di effetti collaterali associati all'uso di questo farmaco.

Effetti indesiderati comuni Come detto, ci sono alcuni effetti collaterali associati con l'utilizzo di questo farmaco. Alcuni di questi effetti collaterali includono cambiamenti di umore, acne, insonnia, aumento della sudorazione, vertigini, sonnolenza, mal di testa, pelle secca, assottigliamento della pelle, gonfiore, nausea, mal di stomaco e cambiamenti nella posizione del grasso corporeo.

Effetti collaterali gravi Purtroppo, ci sono anche una serie di gravi effetti collaterali associati all'uso di questo farmaco. Alcuni di questi effetti collaterali includono rapido aumento di peso, problemi di vista, depressione grave, convulsioni, mancanza di respiro, feci sanguinolente, tosse con sangue, potassio basso, alta pressione sanguigna , e pancreatite . Questi effetti collaterali sono molto rari e non riguardano un grande numero di utenti. Importanti informazioni sulla sicurezza Il cortisone è stato conosciuto per causare un aumento vertigini e sonnolenza. Non usare questo farmaco, se siete allergici al cortisone o se si dispone di una infezione fungina in qualsiasi punto del corpo. Farmaci steroidei possono indebolire il sistema immunitario del corpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso