23 Aprile Apr 2018 0600 23 aprile 2018

Come assumere proteine

  • ...

Mangiare bene vuol dire assumere nell’arco della giornata tutte le sostanze di cui l’organismo ha bisogno e nelle giuste quantità. Tra le sostanze fondamentali per l’organismo particolare rilievo hanno le proteine. Assumere proteine quotidianamente e nelle dosi richieste dall’organismo non è difficile, basta conoscere quali sono gli alimenti ad elevato contenuto proteico.

Cosa sono e a cosa servono le proteine

Le proteine sono molecole fondamentali per il buon funzionamento dell’organismo poiché svolgono una miriade di funzioni diverse, tutte fondamentali per la vita. Ad esempio, oltre ad essere i principali costituenti dei muscoli (cuore compreso), delle unghie e dei capelli, le proteine sono anche importanti costituenti del sistema ormonale e del sistema immunitario.

Le proteine sono costituite da unità chiamate amminoacidi. Gli amminoacidi possono essere di 20 tipi diversi. Alcuni di essi sono possono essere prodotti dall’organismo mentre altri, detti “essenziali”, possono essere introdotti solo con la dieta.

Leggi anche “Quali sono gli amminoacidi essenziali

Come assumere le proteine

Per assumere proteine secondo il proprio fabbisogno giornaliero è sufficiente introdurre nella dieta alimenti ricchi di proteine. I cibi dall’elevato contenuto proteico sono numerosi e comprendono alimenti sia di origine vegetale che animale. Di seguito alcuni esempi.

Uova. Le uova sono un alimento estremamente ricco di proteine dall’elevato valore biologico. Le uova, infatti, contengono tutti gli amminoacidi essenziali per l’organismo. Tuttavia, essendo anche molto ricche di grassi, in particolare di colesterolo, è consigliabile limitarne il consumo.

Carne. Anche la carne è ricca di proteine e rappresenta un’importante fonte di amminoacidi essenziali, oltre che la primaria fonte di ferro. Le carni che abbondano particolarmente di proteine sono quelle di pollo, tacchino e bovino.

Leggi anche “Quale tipo di carne contiene più proteine

Pesce. Pesci come il tonno, il salmone, il merluzzo e le sardine garantiscono un ottimo apporto proteico. Ricordiamo anche che il pesce è fondamentale in una dieta sana ed equilibrata perché rappresenta una importante fonte di acidi grassi essenziali, gli omega 3.

Legumi e cereali. Anche il regno vegetale mette a disposizione una vasta gamma di alimenti ricchi di proteine, capaci di assicurare un rifornimento proteico pari a quello ottenuto con la carne. I legumi (come la soia, i fagioli e i ceci) e i cereali (come il farro e l’orzo) contengono un elevato contenuto di proteine, ma ciascuna categoria è carente di alcuni amminoacidi essenziali. Questo inconveniente può essere facilmente risolto mangiando sempre legumi e cereali in abbinamento.

Leggi anche “Quali sono i legumi con più proteine

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso