11 Maggio Mag 2018 1507 11 maggio 2018

Cosa sono le gonadi

  • ...

Nelle reminiscenze scolastiche di ognuno restano dei termini anatomici che ricordano vagamente qualcosa, ma che non si riescono a collocare: uno di questi termini è proprio "gonadi" che si collegano in qualche modo allo studio dell'apparato riproduttivo, ma senza saperne specificare esattamente la funzione. Ecco che cosa si intende esattamente quando si parla di "gonadi".

Le gonadi: cosa sono?

Le gonadi sono degli organi contenuti negli animali che servono a produrre i gameti, cioè le cellule riproduttive: negli animali in cui l'uovo viene fecondato all'interno del corpo della madre sono presenti in numero variabile.

In alcuni organismi ermafroditi nell'organo vengono prodotti sia i gameti maschili sia quelli femminili (ad esempio le chiocciole); quando le gonadi producono solo gameti maschili, vengono denominati testicoli, mentre sono chiamati ovaio nel caso producano gameti femminili.

Le gonadi nella specie umana

Nell'uomo, le gonadi sono controllate dall'ipofisi e funzionano anche come ghiandole endocrine: in sostanza, le gonadi umane sono controllate dall'ormone luteinizzante e dall'ormone follico-stimolante, secreti dalla parte anteriore della ghiandola pituitaria (controllata a sua volta dall'ipotalamo).

Le gonadi femminili sono dette ovaie e producono gli ovociti, mentre quelle maschili prendono il nome di testicoli e producono gli spermatozoi; le ovaie sono situate nelle pelvi, mentre i testicoli nello scroto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso