6 Agosto Ago 2018 1438 06 agosto 2018

Come aggiustare un’unghia spezzata

  • ...

Le unghie sono soggette a rompersi sempre nei momenti meno opportuni, come prima di una cena o di un evento importante.

È possibile riparare le unghie rotte in poche mosse e con semplici materiali facilmente reperibili.

Leggi anche:" Cosa fare se al cane si spezza un'unghia"

Riparare un’unghia con una bustina di tè

Con una semplice bustina di tè, camomilla o tisana, è possibile aggiustare ununghia spezzata. Tagliare un piccolo pezzo della bustina, dove non ci sono le foglie essiccate, stendere uno strato piuttosto abbondante di smalto trasparente sull’unghia rotta.

Con una pinza far aderire il pezzo di bustina sull’unghia, prestare attenzione a che non si formino bolle d’aria. Mettere un secondo strato di smalto e lasciare asciugare.

Leggi anche:" Unghia rotta:cosa fare"

Piccoli cerotti adesivi per riparare un’unghia

È possibile comprare in profumeria dei piccoli cerotti adesivi a forma di lunette, appositamente creati per la french manicure e per la riparazione delle unghie rotte. Questi cerotti si applicano direttamente sulle unghie spezzate in attesa della ricrescita.

Potrebbe interessarti:" Perchè le unghie si sfaldano"

Come prevenire la rottura delle unghie

Per prevenire la rottura delle unghie è possibile:

  • Preparare un mix per l’idratazione delle unghie con miele, olio e limone. Le unghie dovranno essere messe a mollo nel mix, per qualche istante.
  • Fare una dieta a base di frutta, verdura, legumi e cereali.
  • Evitare di fare uso di alcool e fumo.
  • Non fare trattamenti per la ricostruzione delle unghie ed evitare di usare l’acetone per togliere lo smalto.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso