7 Agosto Ago 2018 1602 07 agosto 2018

Dicloreum 150 mg a cosa serve

  • ...

Farmaco da banco, disponibile in farmacia senza prescrizione, Dicloreum 150 mg è un medicinale che serve per alleviare i dolori reumatici e articolari. La dicitura 150 mg è specifica per il formato in capsule rigide contenute nei blister all’interno della confezione.

Leggi anche: “Quali effetti collaterali lungo termine ibuprofene

A cosa serve Dicloreum 150 mg

Dicloreum 150 mg è un medicinale a base di diclofenac sodico, ossia il principio che interviene sulle infiammazioni e produce un effetto analgesico. Si assume principalmente in caso di malattie reumatiche e dolori alle articolazioni quali: artrite reumatoide, osteoartrosi, periatrite, borsite, tendiniti e lombosciatalgie. Si utilizza anche in caso di edemi post-traumatici. In generale serve per alleviare dolori alle ossa, ma anche muscolari.

L’assunzione per via orale permette di intervenire sull’infiammazione in qualunque momento avendo solo a propria disposizione un bicchiere d’acqua. Pur trattandosi di un farmaco che non ha bisogno di prescrizione è sempre necessaria la supervisione del medico.

Leggi anche: “Quali sono tutti i farmaci generici

Come agisce Dicloreum 150 mg

Dicloreum 150 mg può avere effetti collaterali gravi specie se assunti da donne in gravidanza o in fase di allattamento, bambini e persone affette da patologie specifiche. Il foglietto illustrativo disponibile sul sito dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) riporta chiaramente quali sono le controindicazioni.

Tra i benefici di Dicloreum 150 mg ci sono alleviare il dolore e allo stesso tempo intervenire sull’infiammazione. Si può considerare un’alternativa a come curare la lombosciatalgia in modo naturale o all'uso di pomate come il lasonil. Quest’ultima, così come Voltaren, Voltadol e Flector è un farmaco per l’automedicazione tuttavia si differenzia per il principio attivo di base che in questo caso è l’ibuprofene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso