8 Agosto Ago 2018 1500 08 agosto 2018

Come fare uscire l'acqua dall'orecchio

  • ...

Specie nella stagione estiva, durante la quale si moltiplicano le occasioni per stare a contatto con l’acqua, è comune il problema del suo ristagno all’interno dell’orecchio.

I suoni si percepiscono in modo ovattato e in caso di permanenza prolungata dell’acqua nell’orecchio, a contatto con il cerume, c’è la possibilità che si sviluppino anche fastidiose infezioni.

Leggi anche: “Come stappare le orecchie

I metodi non invasivi

In caso di acqua nell’orecchio ci sono alcuni rimedi non invasivi che si possono mettere in pratica fin da subito. Ad esempio, inclinare la testa da un lato all’altro mantenendola per qualche secondo in posizione parallela al pavimento mentre si tira il lobo dell’orecchio.

In alternativa si può provare a mettere il palmo della mano a coppa sull’orecchio e creare un effetto come quello dello stura lavandino oppure sbadigliare o ancora far finta di masticare.

Tuttavia, uno dei metodi più efficaci per far fuoriuscire l’acqua in eccesso si rivela essere quello di tappare il naso e soffiare con la bocca chiusa.

Leggi anche: “Come sciogliere tappo di cerume

Acqua e cerume: cosa evitare

Se l’orecchio continua a rimanere tappato potrebbe essere colpa del cerume che si forma in modo naturale il quale, a contatto con l'acqua, può creare un tappo di cui è difficile liberarsi. Tra i metodi per togliere l’acqua e il cerume in eccesso si possono introdurre nell’orecchio con il contagocce: acqua distillata o olio d’oliva caldo da lasciare per 10 minuti.

Successivamente con una siringa senza ago spruzzare acqua tiepida fino a che non è stato liberato l’orecchio. Infine, asciugare con un cotton fioc. È possibile anche usare un phon con getto d’aria tiepida al minimo rivolto verso l'orecchio parallelo al pavimento.

Da evitare il cotone, i tappi per le orecchie e il cotton fioc come primi tentativi per togliere l’acqua dalle orecchie perché, come suggerito nella "Guida pratica alle grandi e piccole emergenze" realizzata dal Ministero della Salute, potrebbero spingere più a fondo il cerume e dare origine a eventuali infezioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso