23 Agosto Ago 2018 0753 23 agosto 2018

Cosa fare in palestra per dimagrire

  • ...

Stanca dei chili di troppo? Le diete non bastano per dimagrire, per questo è importante iscriversi ad un corso in palestra per ritrovare la propria tonicità muscolare e per accelerare il metabolismo basale.

Cosa fare in palestra per dimagrire realmente? Studia il tuo programma di training personalizzato e fatti seguire da un personal trainer.

Per ottenere risultati davvero concreti e per dimagrire in salute ci si deve impegnare costantemente, è necessario praticare esercizi “mirati” e scegliere le attività ginniche che aiutano a muovere tutto il corpo come la corsa a piedi, l'aerobica e lo step.

Vediamo in questa guida cosa fare in palestra per dimagrire con successo.

Leggi anche "Quante volte bisogna andare in palestra per ottenere risultati"

Dimagrire in palestra: scheda allenamento ed esercizi “mirati”

Per dimagrire in palestra, oltre alla dieta, è necessario seguire una scheda allenamento ad hoc.

  • L’allenamento PHA è mirato all’azione periferica del cuore (Peripheral Heart Action): si tratta di un training muscolare che unisce esercizi che favoriscono il dimagrimento ed agisce tramite una sollecitazione costante di alcuni gruppi muscolari distanti, come gli arti superiori e inferiori cosce/deltoidi o polpacci/pettorali), in generale.
  • Per dimagrire, potenziare la massa magra e tonificare la struttura muscolare, venendo a ridurre le riserve di grasso, le trazioni alla sbarra con presa prona o supina sono efficaci per allenare i grandi muscoli.
  • Per tonificare i muscoli trapezoidali, un esercizio frequentemente proposto in palestra è quello del sollevamento dei manubri: deve essere eseguito sempre con le braccia ben distese e facendo contrarre solo i muscoli dei trapezi superiori.
  • Per dimagrire gli arti inferiori e rendere snelle le gambe e le cosce, praticare lo squat è la soluzione consigliata da tutta la comunità di personal trainer. Si tratta di un esercizio efficace, utile per rassodare e tonificare le gambe, oltre per combattere la cellulite e tutti gli inestetismi della pelle.
    Leggi anche "Quali sono i benefici dello squat"
  • Per dimagrire ed accelerare il metabolismo basale, il tapis roulant è un altro interessante esercizio da inserire nella propria scheda allenamento. Deve essere praticato almeno a giorni alterni e non si deve far trascorrere più di 72 ore da un allenamento all’altro per ottenere risultati concreti.
  • Per bruciare grasso bisogna fare almeno 30 minuti di tapis roulant, altrimenti è quasi inutile dimagrire, combattere la cellulite e tutti gli inestetismi epidermici (cuscinetti di adiposità sottocutanea localizzati lungo le gambe, cosce e fianchi).
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso