24 Agosto Ago 2018 1638 24 agosto 2018

Come rilassarsi per dormire

  • ...

Sebbene non si possa dire per tutti quando andare a dormire, in generale vale la regola che sia necessario creare le condizioni migliori per favorire un buon sonno e tutto passa dall’equilibrio fra corpo e mente.

Rilassare il corpo

Ansia e stress accumulati durante il giorno vanno scaricati prima di andare a dormire, tuttavia non è lo sport uno dei rimedi più indicati, per lo meno non nelle ore serali. L’attività fisica, infatti, tende ad alzare la temperatura corporea e a mettere in moto il corpo invece di distenderlo.

Per questo motivo meglio fare una doccia o un bagno caldi, creando magari un ambiente accogliente fatto di candele profumate alla lavanda. Studi scientifici hanno confermato che la musica ha il potere di indurre al rilassamento e accompagnare verso il sonno, in particolare la musica classica.

Consigliati gli esercizi di respirazione e meditazione per sciogliere la tensione del corpo pezzo per pezzo.

Leggi anche: “Quale musica ascoltare per rilassarsi

Rilassare la mente

Se a impedire lo stato di rilassamento è la mente, questa può essere coinvolta in processi di routine come la pianificazione delle attività del giorno seguente oppure in passatempi come enigmistica e sudoku. Inutile obbligarsi a dormire se non si è pronti perché questo creerebbe uno stato di ansia e frustrazione ulteriori.

Quando il sonno stenta ad arrivare per disturbi che non dipendono affatto dal relax, ad esempio l’insonnia, i centri di medicina del sonno sono i più indicati per risalire all’origine del problema.

Leggi anche: “Ricette tisane contro l’insonnia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso