17 Ottobre Ott 2018 1509 17 ottobre 2018

Perineo dove si trova

  • ...

Quando si parla di sessualità e in particolar modo di zone erogene spesso viene citato il perineo, ma forse non tutti sanno cos’è e dove si trova esattamente questa regione anatomica.

Prima di entrare maggiormente nei dettagli riguardanti la descrizione e la localizzazione del perineo è bene ricordare che esiste sia nell’uomo che nella donna, anche se con una struttura anatomica differente nella parte anteriore, a seconda dei sessi.

Leggi anche:"Le migliori zone erogene maschili".

Descrizione anatomica del perineo

Il perineo è una regione anatomica a forma di rombo, costituita dai tessuti molli che chiudono l’apertura inferiore del bacino, formando una specie di diaframma, il quale è attraversato dalla parte terminale del tubo digerente dietro e dalle vie urogenitali davanti.

E’ anche possibile dividere il perineo, tramite una linea ideale tracciata da una tuberosità ischiatica all’altra, in anteriore o urogenitale e posteriore o anococcigeo.

Il perineo posteriore è attraversato dal retto e non presenta nessuna diversità anatomica tra gli uomini e le donne, il perineo anteriore, invece, differisce tra i due sessi, nel maschio infatti ha una sola apertura destinata al passaggio dell'uretra, mentre nella femmina ha due aperture, una per l'uretra e l'altra per la vagina.

Il perineo presenta una struttura abbastanza complessa, infatti risulta formato non solo dalla pelle e dal sottocutaneo, ma anche da tre piani di muscoli aponeurotici, distinti in superficiale, medio e profondo.

Localizzazione del perineo e sue funzioni

Il perineo si può osservare facilmente disponendosi in posizione ginecologica dorso-sacrale, ovvero sdraiati sul dorso con le cosce e le gambe flesse ed allargate, e risulta a grandi linee delimitato in alto dai testicoli o dalla vagina, in ed in basso dall’ano. La zona anteriore urogenitale nella donna contiene la vagina e nell’uomo lo scroto e la zona inferiore l’ano.

Il perineo e di conseguenza i muscoli perineali sono importantissimi per il corpo umano, infatti garantiscono la continenza urinaria e fecale e una vita sessuale soddisfacente, prevenendo anche il prolasso genitale, come ad esempio quello uterino.

Il perineo è molto spesso considerato una zona erogena ed esogena, per gli uomini ha anche la funzione di favorire l'eiaculazione grazie al movimento del muscolo, mentre per le donne svolge anche le funzioni di sostegno degli organi e del bambino nell’utero durante la gravidanza, oltre a quelle legate a respirazione ed eccitazione.

Leggi anche: "Quali sono esercizi pelvici di Kegel post parto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso