29 Ottobre Ott 2018 0923 29 ottobre 2018

Come pulire i broccoli

  • ...

I broccoli sono una verdura tipica autunnale ed invernale, ricchi di elementi benefici per la nostra salute che, se consumati in modo corretto, possono aiutare anche nella prevenzione di gravi malattie.

Proprietà dei broccoli

Questi ortaggi sono ricchi di sali minerali, vitamine C-B1-B2, fibra e sulforafano, sostanza che prevenire la crescita di cellule tumorali. Grazie agli elementi nutritivi che li compongono, i broccoli sono ottimi antiossidanti e aiutano a rinforzare le difese immunitarie.

Tra le proprietà benefiche, inoltre, il potere disintossicate e, secondo una recente ricerca della Johns Hopkins Medical School, i broccoli sono ottimi per chi soffre di problemi respiratori, di asma e polmonite.

Leggi anche Come depurare il fegato naturalmente

Pulire i broccoli

I broccoli freschi hanno un colore verde brillante, gambi interi di circa 10 cm e devono essere ben compatti. La pulizia dei broccoli richiede poco tempo ed abbastanza semplice: con un coltello affilato separare le cime dai gambi e procedere eliminando la parte esterna del gambo che risulta più coriacea.

Dividere, quindi, i gambi in due parti e lavare bene tutto l’ortaggio sotto acqua corrente. A questo punto i broccoli sono pronti ad essere cotti.

Leggi anche Le proprietà benefiche dei broccoli

Cucinare i broccoli

I broccoli possono essere fatti bollire in acqua salata oppure cotti al vapore per mantenerne le proprietà inalterate.

I broccoli lessati devono mantenere comunque una consistenza croccante e, una volta cotti, il consiglio è di raffreddarli subito in acqua ghiacciata in modo da mantenerne il colore verde brillante.

Leggi anche Come preparare le orecchiette con i broccoletti

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso