9 Ottobre Ott 2018 1519 09 ottobre 2018

Dove vedere Gran Premio Messico

  • ...

Per gli appassionati della Formula 1 il periodo dell’anno che va da marzo a novembre è quello in cui gli appuntamenti domenicali davanti alla tv si fanno più frequenti.

È proprio In questi mesi, infatti, che si svolge generalmente il campionato mondiale e, sia per i tifosissimi della Ferrari sia per i semplici spettatori, i vari gran premi che si svolgono in ogni parte del mondo diventano un appuntamento quasi imperdibile.

E anche quest’anno il 28 ottobre andrà in scena a Città del Messico il GP del Messico (terzultimo dell’anno), nella speranza che per quella data il mondiale piloti e quello dei costruttori non siano già decisi, per dare allo stesso maggior interesse.

Caratteristiche del GP del Messico

Il circuito relativo al Gran Premio del Messico è lungo 4,301 Km, il GP si svolge sulla lunghezza totale relativa ai 71 giri previsti, il record sul giro è di 1:17,711 ed il pilota con il maggior numero di vittorie è, neanche a dirlo, il leader attuale del Mondiale, ovvero il britannico Lewis Hamilton.

La velocità massima raggiunta in rettilineo è stata di 372,5 km/h, toccata dal pilota Valttteri Bottas nel 2016

Il primo Gran premio sul circuito del Messico si è svolto nel 1963 e proprio su questo circuito Michael Schumacher centrò il primo podio della sua meravigliosa carriera, nel 1992. Dall’anno successivo è stato eliminato dal calendario dei GP della formula 1, per poi ritornarci a partire dal 2015.

Leggi anche: "La carriera di Michael Schumacher"

Su quali canali tv vedere il GP del Messico

Come molti appassionati già sapranno la TV nazionale (Rai) ha rinunciato ai diritti in chiaro della Formula 1, lasciando a tutti gli effetti campo libero alla tv a pagamento di Sky.

Pertanto la maggior parte dei GP è visibile solo a pagamento sulla pay tv satellitare di Sky, esattamente sul canale Sky Sport F1, tranne poche gare visibili anche in chiaro sul canale TV8, numero 8 del digitale terrestre, acquistato recentemente da Sky.

Fa eccezione solamente il GP d’Italia di Monza, che è stato trasmesso in chiaro anche dalla Rai, essendo un evento sportivo di rilevanza nazionale.

Leggi anche: "Migliori tribune per fotografare Formula 1 Monza"

Il GP del Messico del 28 ottobre (partenza alle ore 20.10) fa parte delle 4 gare trasmesse sia da Sky che dai canali in chiaro, insieme al Gp di Monza, a quello degli Stati Uniti e a quello di Abu Dhabi, pertanto gli appassionati potranno vederlo sia su Sky Sport F1 che sul canale TV8 del digitale terrestre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso