28 Maggio Mag 2018 2205 28 maggio 2018

Cosa fare a Cuba

  • ...

Cuba è considerata la perla dei Caraibi per il suo mare cristallino e le sue bianche spiagge, come:

  • Playa de l’Este collocata appena fuori la Havana, la capitale di Cuba
  • Varadero chiamata anche spiaggia azzurra, anche se è molto affollata possiede la seconda barriera corallina più importante al mondo
  • Cayo Santa Maria collocata nell’omonima città, molto caratteristica
  • Playa Giron meta ideale per ammirare i fondali pieni di pesci esotici.

Leggi anche "Cosa vedere a Cuba in 10 giorni"

Malecòn

Il Malecòn, meta turistica e non solo, conosciuta in tutto il mondo, è una lunga e magnifica passeggiata sul mare. Sul percorso si possono incontrare musicisti di strada.

Toccare la barba del Vagabondo

Un’antica tradizione di Havana dice di toccare la barba della statua del vagabondo Jose Maria Lopez Liedìn il Caballero de Paris, augura buona fortuna. Il vagabondo ritratto, era molto conosciuto nella capitale durante gli anni 50.

Matanzas

Conosciuta anche come la Venezia Cubana per i suoi 3 fiumi e i suoi 17 ponti, Matanzas offre la possibilità di fare immersioni in grotte sotterranee.

Trinidad

Una delle città che si è mantenuta al meglio dei Caraibi, nel corso dei secoli, è Trinidad, qui infatti è possibile ammirare strade fatte di ciottoli e le antiche casette basse e colorate. Inoltre al calar del sole si può festeggiare bevendo una bevanda alcolica tipica e storica chiamata canchanchara.

La città è patrimonio dell’Unesco dal 1982.

Leggi anche:"Capodanno Cuba cosa fare"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso