14 Settembre Set 2018 2353 14 settembre 2018

Dove alloggiare a Milano spendendo poco

  • ...

Le zone più interessanti a livello turistico sono senz’altro da enumerare tra queste: il Duomo e i Navigli, Brera e Montenapoleone, il Parco Sempione.

Insomma, chi viene a Milano e si vuole divertire dormendo però in un posto che non sia troppo caro ma che conservi le dovute comodità, magari avendo la residenza in un luogo appropriato, vicino ad una di queste fonti di divertimento turistico, è importante che s’informi a tempo debito.

Leggi anche Milano da dormire

Duomo e i Navigli

Pernottando all’Ostello Bello di via medici 4 sarà possibile godersi, trovandosi proprio a metà strada tra le due zone, sia la piazza dove dimora la cattedrale Gotica del Duomo insieme all’area circostante dello shopping, al tempo stesso, cuore pulsante dei businessmen e sia la zona dei navigli, dove boutique vintage, botteghe di pittori, e locali trendy sapranno come dare il proprio benvenuto.

Leggi anche Milano dove mangiare di notte

Brera e Montenapoleone

Non distante dal Duomo, studiando una piantina della città, si potrà raggiungere, da una parte, il maestoso Castello Sforzesco e dall’altra Brera. Le grandi firme che invece rispecchiano la contemporaneità più viva si possono trovare in via Montenapoleone, girovagando in questa parte di Milano.

Sicuramente, una sistemazione in un Bed&Breakfast oppure all’interno di uno degli appartamenti privati che si trovano in affitto, facendo una ricerca sul sito di Airbnb, non scoraggeranno i turisti che non potranno permettersi di soggiornare nei rinomati hotels del centro a cinque stelle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso