14 Settembre Set 2018 1124 14 settembre 2018

Dove alloggiare a Napoli

  • ...

Storica, controversa, suggestiva, attraente, molto estesa, con una miriade di quartieri che rappresentano le varie anime della città, tutto questo è Napoli.

La città partenopea dai mille colori rappresenta la meta ideale per una moltitudine di turisti, da chi cerca una vacanza all’insegna del romanticismo e della tranquillità a chi vuole tuffarsi nella sua vivacità tra shopping, attrazioni, palazzi d’epoca, negozi e ristoranti tipici.

Qualunque sia l’idea di vacanza a Napoli è sempre possibile trovare la zona adatta in cui alloggiare, a seconda del budget economico a disposizione.

Leggi anche "​Cosa vedere a Napoli"

Come muoversi a Napoli

La scelta della zona in cui alloggiare è sicuramente influenzata anche dal motivo del viaggio e dal mezzo con cui si decide di arrivare nel capoluogo campano: auto, aereo o treno.

Ad esempio, la scelta del treno, che è forse la più consigliata, presuppone che si rimanga ad alloggiare in una zona non troppo periferica, dato che è molto piacevole muoversi in città a piedi o con i mezzi pubblici.

Arrivando in auto è necessario fare molta attenzione al traffico caotico del centro ed alle tante zone a traffico limitato, mentre in aereo è necessario arrivare alla stazione di Garibaldi tramite l’alibus e da lì prendere la metropolitana.

Leggi anche "​Dove mangiare a Napoli"

Migliori quartieri in cui alloggiare

Il centro storico è la zona migliore per soggiornare a Napoli soprattutto per pochi giorni, spostandosi a piedi. Nel centro di Napoli, oltre a diversi luoghi di interesse, come il Maschio Angioino, il Duomo, il Teatro San Carlo, Piazza del Plebiscito, è possibile fare shopping e attraversare vicoli storici con un’infinità di bar, ristoranti e locali.

Le zone più strategiche del centro di Napoli sono: Via Toledo, Piazza Dante, Tribunali e Plebiscito.

Leggi anche: "Dove dormire a Napoli centro"

Un’altra zona particolarmente sia dai cittadini che dai turisti quella del Lungomare, romantico, suggestivo e animato da eventi e spettacoli di ogni genere durante l’estate. Il lungomare è il punto privilegiato da cui ammirare le innumerevoli bellezze della città, come il Vesuvio, l’isola di Capri e il promontorio di Posillipo.

Vi è poi la zona di Chiaia, zona molto sicura, elegante e raffinata ma non caotica come il centro storico, in cui si trovano le famose vie dello shopping e l’Università Federico II ma anche boutique, ristoranti e caffetterie. In questa zona un alloggio in Piazza Amedeo sarebbe ideale.

Vi sono inoltre le colline che ospitano i quartieri di Posillipo e Vomero, ideali per chi è alla ricerca di botteghe artigianali e mercatini dove acquistare souvenir e per chi vuole ammirare dalla finestra della stanza il golfo e il Vesuvio. Entrambe le zone sono ben collegate alla parte bassa della città con funicolari e mezzi pubblici.

Vi sono infine le zone del Porto e dell’Università, consigliate per i giovani amanti della vita notturna: qui si trovano infatti discoteche, pub e locali con musica dal vivo, inoltre in queste zone le sistemazioni e i ristoranti hanno prezzi più bassi delle precedenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso