15 Ottobre Ott 2018 1101 15 ottobre 2018

Vietnam quando andare

  • ...

Il Vietnam è un Paese del sud-est asiatico famoso per i suoi paesaggi, le spiagge, le pagode buddiste e le città piene di vita.

Leggi anche Viaggio di nozze in Vietnam

Il clima

In Vietnam il clima è subtropicale al nord e tropicale al centro-sud, ed è influenzato dal regime dei monsoni. Nelle zone interne del Vietnam vi sono poi delle alture che rendono più mite il clima nei mesi caldi, ma persino freddo in inverno al nord.

Le precipitazioni oscillano in genere tra i 1.500 e i 2.500 millimetri all'anno.

Il Vietnam gode di 3 differenti microclimi che si alternano nel corso dell'anno e a seconda delle regioni. Non si troverà mai lo stesso clima in tutto il Paese.

  • In inverno il sud è caldo ma dal centro al nord piove e fa freddo (si possono raggiungere gli 0 gradi attorno a Sapa).
  • Da Maggio a Ottobre il clima è caldo ma l'estate volge al termine.
  • A giugno-luglio e agosto il caldo può raggiungere tranquillamente i 37 gradi.

I monsoni

I due monsoni che si alternano ogni sei mesi influenzano le diverse zone climatiche. Nel nord si ha un inverno freddo e piovoso (da novembre ad aprile) e clima caldo e sereno nel restante periodo.

Nel sud, da maggio a ottobre, l’estate è umida con precipitazioni copiose tra giugno ed agosto mentre la zona centrale e costiera, nello stesso periodo, gode di clima fresco e asciutto.

Forse può essere utile questa sintesi:

Vietnam del Nord

  • Aprile a Novembre: Temperatura 30 – 38°C, talvolta con forti acquazzoni.
  • Dicembre a Marzo: Temperatura 10 – 18°C. Febbraio e Marzo possono presentarsi umidi e nuvolosi.

Vietnam Centrale

  • Danang e Hue: Possibili tempeste dalla fine di Ottobre all’inizio di Dicembre
  • Nha Trang: Sole tutt’anno eccetto Novembre e Dicembre quando si hanno forti piogge.
  • Dalat: Più fresco rispetto alle aree costiere, in particolare da Novembre a Marzo.

Vietnnam del Sud

  • Da Maggio a Ottobre: Caldo con frequenti piogge
  • Da Novembre a Aprile: Caldo e molto umido, afoso

Quando visitare il Vietnam

Il periodo migliore per un viaggio in Vietnam è sicuramente tra febbraio ed aprile, gli unici mesi in cui è possibile evitare le piogge monsoniche.

La prima parte di febbraio è ottima per visitare il Paese non essendo troppo piovosa e calda in tutta la zona. Anche marzo e aprile sono mesi consigliati per visitare il Vietnam seppur non molto soleggiati al nord, mentre sono caldi al centro-sud.

Volendo andare a luglio e agosto si può visitare tranquillamente la costa centro-meridionale (da Da Nang e le isole Cham fino a Phan Thiet): questa stagione è soleggiata e poco piovosae non si corre il rischio di avere a che fare con i tifoni.

Leggi anche I ponti più spaventosi del mondo

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso