18 Ottobre Ott 2018 1043 18 ottobre 2018

Sulawesi cosa vedere

  • ...

Tra le isole dell’Indonesia affiora un paradiso che vale la pena visitare: l’isola di Sulawesi.

Dove si trova

Con i suoi 174.000 km2 di estensione, Sulawesi è l’undicesima isola mondiale per grandezza. La sua forma particolare la fa assomigliare ad un’orchidea: è formata da quattro penisole che si allungano verso il mare come dei petali. L’isola sorge tra la penisola del Borneo a ovest, le filippine a nord e le isole Molucche a est.

Leggi anche Come organizzare un viaggio in Indonesia

Sulawesi: un paradiso in terra

Famosa per le sue verdi montagne e i fiumi che creano valli incantante al suo interno, Sualawesi vanta anche spiagge mozzafiato con un mare cristallino ricco di coralli e una verità incredibile di pesci e crostacei. Abitata da numerose popolazioni indigene, è un crocevia di culture e tradizioni, influenzate anche dall’antico dominio olandese.

Leggi anche Filippine: cosa vedere

Makassar, la città più grande

Nell’angolo sudovest di Sulawesi si trova la caotica cittadina portuale di Makassar, abitata da gruppo etnico più numeroso sull’isola, i Bugis. Pasar Sentral è la via principale per lo shopping che porta a Paotere Harbour, il porto commerciale dell’isola, dove si può ammirare storia e importanza di questo porto nei secoli.

La natura incontaminata

250 chilometri a nord di Makassar si trova Tanah Toraja, un insieme di colline e valli popolate da bufali d’acqua e da risaie. In questa zona sorge la città di Rantepao, ricca di ristoranti, negozi d’artigianato, mercati.

Per gli amanti di snorkeling e diving non può mancare un’immersione alle Togian Islands, un insieme scomposto d’isole all’interno della Tomini Bay. Batu Daka, Togian e Talata Koh sono le tre isole principali delle Togian Islands e nel mare circostante si possono incontrare tartarughe, splendidi coralli, squali e enormi polipi.

A nord dell’isola, vicino alla città di Manado si trova il Bunaken Marine Reserve è un’area protetta di 75 chilometri quadrati conosciuta come l’Indonesian official Scuba Centre. Le immersioni qui scendono fino a 200 metri di profondità tra muri di corallo popolati di squali e barracuda ma anche di delfini, mante e balene.

Per il relax si suggerisce una visita a Palau Bunaken, ad un’ora di traghetto da Manado. Un’isola di appena 5 km. Coperta di palme da cocco e foreste di mangrovie. Nelle vicinanze si torva anche Tangkok Nationa Park, casa del più piccolo primate del mondo, il tarsier.

Leggi anche Le mete più originali per il viaggio di nozze

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso