11 Marzo Mar 2019 0833 11 marzo 2019

Cile quando andare

  • ...

Il Cile, chiamato anche con i nomi di Isola di Pasqua o Rapa Nui, ha come capitale Santiago, raggiungibile con un volo di 5 ore.

Leggi anche:" Acqua di nebbia, come funziona la rete progettata in Cile"

Questa caratteristica isola, offre ai suoi visitatori, diversi panorami che vanno da altissime montagne, fiumi laghi, isole, ghiacciai, fiordi, deserti e una lunga costa bagnata dall’oceano Pacifico.

Il clima del Cile

Il clima del Cile cambia a seconda del suo territorio.

Le stagioni del Cile, sono invertite rispetto all’Europa perché si trova nell’emisfero australe; infatti, l’inverno nel Cile va dai mesi di giugno a settembre e l’estate va dai mesi di dicembre a marzo.

Le temperature delle acque del mare del Cile sono fresche e solo nelle coste del nord, possono raggiungere i 23° C nei mesi estivi.

Qual è il periodo migliore per andare in Cile

Il periodo migliore per andare in Cile è all’inizio dell’estate, nei mesi che partono da dicembre a febbraio, perché le temperature sono molto alte e le precipitazioni sono scarse.

Cosa mettere in valigia per un viaggio in Cile

Prima di partire per un viaggio in Cile, occorre mettere in valigia:

  • Vestiti leggeri, cappello con visiera, occhiali da sole e crema solare per il giorno e felpe, giacche impermeabili per la sera, durante i viaggi nel periodo estivo.
  • Vestiti pesanti, felpe, giacche calde o piumini, berretto di lana, scarpe da trekking o scarpe da neve, guanti, sciarpa e crema solare per un viaggio nel periodo invernale.

Potrebbe interessarti:" Cile, altre chiese in fiamme durante la visita del papa"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso