12 Marzo Mar 2019 1143 12 marzo 2019

Cile cosa vedere

  • ...

Con un’estensione di circa 4.300 kilometri in lunghezza e soli 180 kilometri in larghezza, il Cile è un territorio tutto da vedere.

Il Cile mare e monti

Per quanto riguarda il mare sono da vedere le spiagge di Playa El Sol e Playa Reñaca nel nord del Cile (che ricordano quelle di Acapulco in Messico).

Per quanto riguarda i monti regna sovrana la catena delle Ande con il vulcano più alto del mondo: l’Ojos del Salado.

Leggi anche: “Messico cosa vedere

Il Cile dei misteri

Nel nord del Cile, ad esempio, si trova il deserto di Atacama che è uno dei luoghi più aridi della Terra. Ogni 5 anni, però, si può assistere a una specie di miracolo naturale. Le acque dell’Oceano si riscaldano così tanto da dare vita a piogge intense e consentire ad alcune specie di piante di crescere, almeno per un certo periodo dell’anno.

Vale la pena vedere anche l'Isola di Pasqua, anche conosciuta come Rapa Nui, la quale opsita i misteriosi Moai: silenziosi guardiani sotto forma di gigantesche teste scolpite nella pietra da antiche popolazioni.

Leggi anche: “Perché si chiama Terra del Fuoco

Il Cile da vedere secondo l’Unesco

Secondo l’Unesco, tra le cose da vedere in Cile ci sono:

  • Il percorso delle chiese di Chiloé, antichissime e costruite interamente in legno;
  • Il sistema stradale delle Ande realizzato dalle popolazioni precedenti gli Inca che mettevano in collegamento territori lontani e diversi;

Sebbene non siano stati dichiarati patrimonio dell’Unesco, valgono una visita anche:

  • La Sebastiana: residenza del poeta cileno Pablo Neruda;
  • Santiago del Cile: capitale del Paese;
  • Capo Horn: punta estrema del Cile che abbraccia la Terra del Fuoco in Argentina, confine estremo del continente sudamericano.

Leggi anche: “Cinque poesie d’amore di Neruda

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Correlati
Potresti esserti perso