Sport 13 Settembre Set 2018 2320 13 settembre 2018

Italia sul velluto: 3-0 al Belgio

Seconda vittoria su due partite per la squadra di Blengini.

  • ...
Italia sul velluto: 3-0 al Belgio
Vince e convince l'Italia di Blengini nel secondo appuntamento del suo Mondiale 2018: a Firenze gli azzurri battono comodamente il Belgio per 3-0 (25-20, 25-17, 25-16) raccogliendo il secondo successo in altrettante gare, dopo il positivo esordio contro il Giappone di domenica scorsa.

L'avvio è deficitario in ricezione per entrambe le formazioni che restano attaccate nel punteggio sino al parziale che dal 15-14 porta gli azzurri al 18-14, grazie a un primo tempo di Anzani a cui fanno seguito un errore in attacco dil Van de Voorde e una splendida schiacciata di uno Zaytsev ispiratissimo (20 punti, il migliore degli italiani). A chiudere la pratica ci pensa Pippo Lanza che, pur non particolarmente brillante all'inzio nel suo rendimento, riesce a mettere a terra il punto del 25-20.

Per la formazione di Anastasi, oggi rivale degli azzurri, è una mazzata. I “Diavoli Rossi” spengono di fatto la luce e nei successivi due set non riescono più a impensierire la nazionale del Bel Paese. Il 2-0 e il 3-0 diventano realtà nell'ora di gioco successiva. 

Nel secondo parziale Anzani, Mazzone e Zaytsev sono delle furie a cui Van den Dries e compagni non possono mettere argine. Lo “Zar” sale ancora di colpi: muri, ace e schiacciate che infiammano Firenze. Il set scivola via abbastanza facilmente, con Juantorena che si fa trovare pronto a mettere la firma decisiva sul 25-17.

E' un'escalation azzurra: l'ultima fatica è una formalità. Anzani – fra i migliori in campo - scrive la parola “Fine”, con un primo tempo regale, per il 25-16 conclusivo. 

Prossima sfida in programma fissata per sabato 15 settembre h 21.15 contro l'Argentina del “Maestro” Julio Velasco.

Powered by Sportal.it