Sport 15 Settembre Set 2018 1738 15 settembre 2018

D'Aversa: "Raccolto quanto seminato"

Il tecnico del Parma non si scompone dopo il colpaccio di San Siro contro l'Inter: "Fortunati? Ce la siamo meritata".

  • ...
D'Aversa: Raccolto quanto seminato
Se avesse potuto scegliere uno stadio per ottenere la prima vittoria in Serie A, Roberto D’Aversa sarebbe stato combattuto: davanti ai tifosi che hanno accompagnato la scalata oppure in uno stadio-monumento?

Buona la seconda e allora ecco il colpaccio in casa dell’Inter, dove il Parma aveva vinto solo una volta nella storia: “Sono contento per i ragazzi perché credo che nelle prime partite si sarebbe meritato di più” il primo commento del tecnico crociato a Sky Sport.

La sensazione è che la squadra che aveva deluso in casa delal Spal giochi meglio contro le grandi e si sia sbloccata dopo l’ottima prova contro la Juventus: “Con tutto quello che ci è successo in estate sapevamo che non saremmo stati subito in forma, ma contro la Juve abbiamo dimostrato di avere un buon potenziale. Sapevamo che se i giocatori importanti avessero trovato una condizione adeguata avremmo potuto fare bene. Oggi siamo stati anche fortunati, ma ce lo siamo meritati. Sono contento per Dimarco che aveva fatto bene in settimana con l’Under 21”.

Ancora decisivo Gervinho, pur senza segnare: “Forse con lui dall’inizio contro la Spal sarebbe andata diversamente, contro la Juventus è stato devastante fin quando è stato in grado di giocare” ha concluso l'allenatore del Parma.

Powered by Sportal.it