Sport 15 Settembre Set 2018 2336 15 settembre 2018

Il Real Madrid rallenta, il Valencia perde pezzi

Sabato negativo per le avversarie in Champions di Roma e Juventus: Barcellona solo in testa.

  • ...
Il Real Madrid rallenta, il Valencia perde pezzi
La coppia è già scoppiata. Dopo tre giornate a braccetto, si crea il primo solco tra Barcellona e Real Madrid, avversarie nei gironi Champions rispettivamente di Inter e Roma e uscite con risultati diversi dal sabato in terra basca. I blaugrana soffrono, ma piegano in rimonta per 2-1 la Real Sociedad, che inaugurava la nuova "Anoeta": decidono nella ripresa i gol di Suarez e Dembélé dopo il vantaggio dei padroni di casa di Elustondo.

Il Real Madrid invece non va oltre l’1-1 contro l’Athletic Bilbao, in vantaggio con Muniain e rimontato nel secondo tempo da Isco, lasciato colpevolmente in panchina nel primo tempo da Lopetegui. A proposito di rivali delle italiane in Champions, il Valencia non va oltre lo 0-0 casalingo contro il Betis: brutta prova per la squadra di Marcelino, mai pericolosa ha pure perso per infortunio Kondogbia, fermato da un problema alla caviglia.
 

Powered by Sportal.it