Sport 15 Settembre Set 2018 2230 15 settembre 2018

La Sampdoria infierisce, Frosinone allo sbando

Diventa un incubo la prima partita in A dei ciociari allo "Stirpe": i blucerchiati s'impongono per 5-0.

  • ...
La Sampdoria infierisce, Frosinone allo sbando
 La Sampdoria vendica la sconfitta subita tre anni fa in casa del Frosinone, nella prima sfida giocata in A tra le due squadre, infierendo contro i ciociari, travolti per 5-0 e fermi a quota un punto in classifica, con ancora zero gol fatti in 360’. La prima partita in A allo stadio “Stirpe” si trasforma quindi in un incubo per la squadra di Longo, comunque sostenuta dai propri tifosi per tutta la partita e applaudita al termine della gara.

Il primo tempo è stato in realtà equilibrato: Samp subito avanti all'11' con Quagliarella, che sfrutta un errore in uscita di Brighenti, ma il Frosinone reagisce e crea due occasioni per pareggiare, con Perica e con lo stesso Brighenti, che centra la traversa di testa. Sembra il preludio ad un secondo tempo combattuto e invece il raddoppio di Caprari nei primi minuti della ripresa, su invito di Quagliarella, spegne il Frosinone, che esce letteralmente dal camp e viene travolto. Va a segno Defrel con una doppietta, in mezzo gloria anche per Kownacki su rigore. La Samp sale a 6 punti e mercoledì riceverà la Fiorentina nel recupero della prima giornata.
 

Powered by Sportal.it