Sport 16 Settembre Set 2018 1740 16 settembre 2018

Allegri censura Douglas Costa

Il tecnico della Juventus commenta la vittoria sul Sassuolo e i primi gol di Ronaldo, gioie macchiate dalla follia del brasiliano.

  • ...
Allegri censura Douglas Costa
La Juventus resta a punteggio pieno grazie al 2-1 sul Sassuolo, nel giorno dei primi gol italiani di Cristiano Ronaldo. Partita storica, quindi, ma macchiata dalla follia di Douglas Costa, che allo scadere ha sputato a Federico Di Francesco.

Max Allegri ha inevitabilmente censurato il gesto del brasiliano commentando la partita ai microfoni di 'Sky Sport': “Non so se c’era un fallo su di lui prima, ma in ogni caso sono cose che non devono accadere. L’unica cosa che non dobbiamo fare quest’anno è cadere in provocazioni o cominciare a giocare da soli come abbiamo fatto dopo il raddoppio: prima Cancelo ha fatto due-tre dribbling vicino all’area, poi Bentancur, poi Douglas Costa: mancavano cinque minuti, bastava gestire”.

Poi il tecnico bianconero ha parlato della partita di Cristiano e della resa del tridente con Mandzukic e Dybala: “Nelle prime tre partite era andato spesso vicino al gol, anche oggi poteva farne di più, non è mai stato un problema. Oggi era la prima volta che Mario, Cristiano e Paulo giocavano insieme ed è andata bene, anche grazie ai terzini che ci hanno dato ampiezza e non dimentichiamo che il Sassuolo è un’ottima squadra che ha occupato bene il campo".
 

Powered by Sportal.it