Sport 10 Novembre Nov 2018 1747 10 novembre 2018

Furia Mazzarri: "Sarà una sosta durissima"

L'allenatore del Torino commenta desolato la sconfitta contro il Parma: "Prestazione sconcertante e inaspettata".

  • ...
Furia Mazzarri: Sarà una sosta durissima
Dalla quasi perfezione al disastro in sei giorni. Il Torino va alla sosta da incompiuta e fa arrabbiare Walter Mazzarri.

Il brutto ko contro il Parma, arrivato meno di una settimana dopo la spettacolare prestazione in casa della Sampdoria, ha disinnescato anche la vis polemica del tecnico del Torino, che per una volta mette da parte le recriminazioni arbitrali per criticare con amarezza la prestazione della propria squadra: "Siamo stati sconclusionati, abbiamo fatto una brutta partita e sbagliato completamente l’atteggiamento - le parole del tecnico livornese a 'Sky Sport' - Il Parma sembrava avere il doppio dei nostri giocatori: correvano e pressavano, ci rubavano palla con facilità. Colpa mia, evidentemente abbiamo lavorato male in settimana, io per primo che non ho insistito quanto avrei dovuto su certi pericoli. Spero proprio che cose così non si ripetano".

Bocciatura anche per i subentrati, Zaza in testa: "Avrei voluto ribaltarla con le sostituzioni, ma a parte Parigini i cambi non hanno portato nulla. Ma non voglio fare nomi".

Per Belotti e compagni sono in arrivo due setimane difficili…: "Durante la sosta dobbiamo martellare duro, sono molto arrabbiato. Contro la Fiorentina avevamo giocato bene al di là del pareggio, così come a Bologna e contro la Sampdoria, oggi questo atteggiamento non me l’aspettavo proprio. Abbiamo delle caratteristiche e dobbiamo rispettarle. Non bisogna mai alzare la testa, altrimenti rischiamo di fare delle brutte figure".

Poche parole quindi sulle imperfezioni arbtirali per un fallo non ravvisato su De Silvestri lanciato a rete: "Non entriamo in questi argomenti. Ci sarebbe il Var, ma è meglio sorvolare. Comunque quando giochiamo come oggi non abbiamo attenuanti. Pensiamo a migliorare".
 

Powered by Sportal.it