Sport 10 Novembre Nov 2018 1653 10 novembre 2018

Gervinho ridimensiona il Torino: aggancio Parma

Gli emiliani vincono 2-1 in casa dei granata: l'ivoriano e Inglese gelano Mazzarri.

  • ...
Gervinho ridimensiona il Torino: aggancio Parma
La dodicesima giornata della Serie A si apre con una sorpresa, il colpaccio del Parma sul campo del Torino. La squadra di D’Aversa passa con merito sul campo dei granata, agganciando in classifica i rivali di giornata ai margini della zona Europa League e mettendosi alle spalle il periodo-no di tre giornate in cui gli emiliani avevano ottenuto un solo punto, senza segnare un gol.

Brutto passo indietro invece per la squadra di Mazzarri, alla terza sconfitta casalinga dopo quelle con Roma e Napoli, dopo i quattro gol sul campo della Sampdoria. Toro sorpreso dall’approccio aggressivo del Parma, riuscito subito nel proprio intento: sbloccare la partita e poi agire di rimessa.

Dopo un’occasione in avvio per Gervinho, l’ivoriano segna al 10’ approfittando di un’incomprensione tra Nkoulou e Izzo. Belotti potrebbe pareggiare subito, ma spreca di testa, e i granata incassano il raddoppio già al 25' su ripartenza fulminante del Parma, in gol con tre passaggi: da Gervinho a Gagliolo a Inglese che gela il “Grande Torino”.

Da quel momento la gara vivrà sugli attacchi confusi e poco pericolosi della squadra di Mazzarri, in gol in mischia con Baselli al 37’, ma dopo aver rischiato di sprofondare su un altro contropiede di Biabiany. Nel secondo tempo una sola occasione per il Toro, con Berenguer, e ancora Gervinho-show: traversa e pallonetto fuori di un soffio.
 

Powered by Sportal.it