Sport 10 Novembre Nov 2018 0920 10 novembre 2018

Moratti si schiera con Mourinho

L'ex presidente dell'Inter ha difeso il tecnico portoghese dopo il gesto della mano all'orecchio alla Juventus.

  • ...
Moratti si schiera con Mourinho
La mano all'orecchio che Josè Mourinho ha mostrato all'Allianz Stadium di Torino ha sollevato un'accesa discussione, cui se è aggiunto Massimo Moratti.

L'ex presidente dell'Inter ha preso le difese del tecnico portoghese: "Fa parte del suo carattere, quando torna in Italia si trova addosso tutto il sentimento, l’esperienza e le passioni di una vita che lo porta a reagire come se fosse ancora qui, pensando anche alla società in cui era e alle altre che erano antagoniste".

"Questo lo mette in condizione di compiere certi gesti particolari e con un certo tempismo, crea situazioni di discussione che nel calcio sono qualcosa di divertente e interessante. Niente di offensivo per nessuno" conclude Moratti.
 

Powered by Sportal.it