Sport 13 Gennaio Gen 2019 0006 13 gennaio 2019

Allegri chiarisce su Mandzukic e Spinazzola

Il tecnico della Juve si è soffermato sui tempi di recupero del croato e sul futuro del laterale.

  • ...
Allegri chiarisce su Mandzukic e Spinazzola

Solo buone indicazioni per la Juventus dalla prima partita del 2019 contro il Bologna in Coppa Italia. Vittoria, turno superato, poche energie spese in vista della Supercoppa e ottimi segnali dai giocatori sotto osservazione, Moise Kean, a segno nel secondo tempo, e Leo Spinazzola.

Allegri si è soffermato sulle prove di entrambi, annunciando la decisione definitiva della società sull'esterno ex Atalanta: "Kean è un ragazzo giovane che va lasciato crescere, ma purtroppo in Italia si vuole tutto e subito e finisce che i ragazzi si bruciano e perdono degli anni. Ci può essere utile, quando gioca sa sempre crearsi occasioni. Leonardo ha fatto una buona partita per essere la prima. È un giocatore importante per noi, quindi al momento rimane alla Juventus. Ne ho parlato con la società e abbiamo valutato che la soluzione migliore è che rimanga con noi, anche perché con l'infortunio di Cuadrado dobbiamo avere quattro terzini. Se troveremo un sostituto ne riparleremo perché Spinazzola ha bisogno di giocare con più continuità, però questo al momento non può succedere". 

Il tecnico bianconero ha poi ribadito che Mario Mandzukic non ci sarà contro il Milan: "Sicuramente a Gedda non ci sarà, minimo starà fermo un paio di settimane".
 

Powered by Sportal.it