Sport 13 Febbraio Feb 2019 1220 13 febbraio 2019

Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo

L'ex campione propone un'alternativa.

  • ...
Ciclisti contromano, Moser non è d'accordo

L'ex campione Francesco Moser in un'intervista a La Repubblica non è d'accordo sulla modifica del nuovo codice della strada che permette alle bici di andare contromano "indipendentemente dalla larghezza della carreggiata e dalla massa dei veicoli autorizzati al traffico", nei centri abitati in cui il limite di velocità non supera i 30 km/h.

"È pericoloso! Quando si va in bici o in auto non bisogna mai abbassare la guardia, ma vedersi arrivare un ciclista in senso opposto è sicuramente pericoloso. Lo dico da tempo, dove non ci sono le ciclabili, l’unica possibilità è una striscia di un metro e mezzo sulla strada, chiaramente segnalata con colori visibili, destinata esclusivamente alle bici. Mi dicono che andando contromano i ciclisti faranno più in fretta, ma a cosa serve se lo faccio a rischio della vita? Sulla strada il ciclista resta un “utente debole”, da uno scontro con un’auto usciremo sempre perdenti".

Powered by Sportal.it