Sport 13 Febbraio Feb 2019 0724 13 febbraio 2019

Rapid Vienna-Inter, le probabili formazioni

Spalletti punta sulla voglia di tornare al gol di Icardi. Attenzione a Schwab.

  • ...
Rapid Vienna-Inter, le probabili formazioni

Tutto pronto per l'andata dei 16esimi di finale di Europa League. L'Inter sarà di scena a Vienna, contro il Rapid. Spalletti, senza gli squalificati Brozovic e Skriniar, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1 con Icardi al centro dell'attacco (l'argentino è alla ricerca del gol perduto). Tanta l'attesa per una prova da leader di Nainggolan.

Modulo speculare per gli austriaci con Alar nel ruolo di punta centrale. Attenzione a Schwab, 28enne centrocampista dei biancoverdi, vera anima della squadra austriaca.

L'unico precedente risale alla stagione 1990/91, Coppa Uefa. Nerazzurri sconfitti a Vienna per 2-1 ma bravi a ribaltare il risultato a San Siro (3-1 finale, ai supplementari).

RAPID VIENNA-INTER (giovedì, ore 18.55)
RAPID VIENNA
(4-2-3-1): Strebinger, Muldur, Dibon, Barac, Potzmann; Schwab, Martic; Murg, Pavlovic, Ivan; Alar. All. Kuhbauer
INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, De Vrij, Asamoah, Borja Valero, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic, Icardi. All. Spalletti

Powered by Sportal.it