Sport 13 Febbraio Feb 2019 1150 13 febbraio 2019

Sei Nazioni, "Italia da escludere"

Azzurri attaccati in Inghilterra dopo la diciannovesima sconfitta di fila.

  • ...
Sei Nazioni, Italia da escludere

Diciannove sconfitte consecutive, quattro anni senza vittorie. Il bilancio dell'Italia nel Sei Nazioni è sconfortante e le proposte di escludere gli Azzurri dal prestigioso torneo rugbistico continuano a moltiplicarsi.

L'Indipendent ha attaccato apertamente la Nazionale dopo l'ultima sconfitta contro il Galles: "Per il bene del Sei Nazioni, l’Italia va esclusa dal torneo. E' in caduta libera e non vincerà neppure una partita quest’anno". Secondo la tesi dei britannici i ko azzurri rischiano di togliere prestigio al torneo.

Il quotidiano britannico propone di tornare a un torneo a 5, oppure di permettere alla migliore europea fuori dalle sei, attualmente la Georgia, di giocare uno spareggio-promozione con l'Italia per entrare nel torneo.

"Nessuno dubita degli sforzi dei rugbisti italiani, del desiderio o della loro voglia di imparare ma la durezza dei fatti è ormai impossibile da ignorare. L’Italia semplicemente non è abbastanza forte. O’Shea sta dando il meglio che può, ma non c’è alcun segno di progresso. Quante sconfitte consecutive serviranno per arrivare a dire basta, basta? Venti? Trenta? Quaranta?", scrive sempre l'Independent.

Powered by Sportal.it