Sport 15 Marzo Mar 2019 2234 15 marzo 2019

Ripresa perfetta del Cagliari che manda ko la Fiorentina

Joao Pedro e Ceppitelli stendono una viola che si sveglia troppo tardi.

  • ...
Ripresa perfetta del Cagliari che manda ko la Fiorentina

Il Cagliari vince per la terza volta consecutiva alla Sardegna Arena e conquista tre punti molto importanti per la salvezza.

La squadra di Maran batte la Fiorentina per 2-1.

Succede tutto nella ripresa dopo un primo tempo equilibrato con una grande parata per parte da parte di Cragno e Terracciano.

I sardi passano al 52esimo con Joao Pedro che sfrutta un perfetto cross di Cacciatore dalla destra e di interno sinistro batte il portiere viola.

Due minuti più tardi Cigarini calcia una punizione da metà campo direttamente in porta e batte Terracciano facendo scoppiare di gioia i tifosi rossoblu. Peccato che la punizione fosse di seconda, visto che si riprendeva il gioco per un fuorigioco fischiato contro la Fiorentina, quindi il gol viene annullato visto che Cigarini ha calciato direttamente in porta.

Poco male perchè i viola non reagiscono e il Cagliari raddoppia: punizione dalla destra battuta da Lykogiannis che trova Ceppitelli in area piccola, colpo di testa imparabile per Terracciano e prima rete stagionale per il difensore.

Al 74esimo i padroni di casa vanno vicinissimo al colpo del ko ma il tap-in di Joao Pedro si schianta sulla traversa.

A due minuti dalla fine la Fiorentina accorcia le distanze con il primo tiro in porta della ripresa: Terracciano innesca Gerson sulla trequarti difensiva, palla in profondità per Chiesa che scappa sulla sinistra e di mancino batte Cragno con un perfetto rasoterra sul secondo palo.

Qualche sbandata della difesa rossoblu preoccupa Maran che però, dopo 4 minuti di recupero, può festeggiare.

Powered by Sportal.it