Sport 16 Aprile Apr 2019 2303 16 aprile 2019

Juventus eliminata, non basta Ronaldo

Bianconeri rimontati e battuti in casa dall'Ajax.

  • ...
Juventus eliminata, non basta Ronaldo

Un Ajax strepitoso rimonta ed elimina la Juventus dalla Champions League. Le speranze bianconere si infrangono di fronte ai ragazzi terribili di Ten Hag, che ribaltano la rete di Ronaldo con i gol di Van De Beek e De Ligt, espugnano lo Stadium imponendosi per 2-1, e si qualificano in semifinale. Secondo tempo spaziale degli olandesi, che sovrastano fisicamente e tatticamente i campioni d'Italia: rimandati ancora una volta i sogni di gloria in Europa dei torinesi, non è bastato CR7.

Al 29' la Juventus passa. Bernardeschi con una percussione guadagna un corner, su calcio d'angolo Pjanic pesca Cristiano Ronaldo che incorna l'1-0. Momenti di suspense dopo la rete del portoghese quando l'arbitro Turpin viene richiamato dal Var, ma il fischietto francese giudica regolare il gol bianconero (De Ligt cade ma è Veltman che lo spinge addosso a Bonucci).

L'entusiasmo dello Stadium dura però pochissimo: al 34' Van De Beek, pescato per caso da un tiro sbilenco da fuori area di Ziyech, pareggia immediatamente con un preciso diagonale che trafigge Szczesny.

Al 68' l'Ajax trova la rete del vantaggio. Su corner De Ligt sovrasta Alex Sandro e Rugani e trova il 2-1 che condanna la Juventus a fare due reti nel finale di partita.

Powered by Sportal.it