Sport 16 Aprile Apr 2019 0909 16 aprile 2019

Monza, nuova bordata sul Gran premio

"Diciamo che l'Autodromo è una sorta di abuso edilizio permanente" dice Luca Rinaldi, Dirigente responsabile della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di parte della Lombardia.

  • ...
Monza, nuova bordata sul Gran premio

"In Autodromo metà delle strutture sono precarie, e hanno bisogno di una autorizzazione da rinnovare ogni cinque anni. Diciamo che l’Autodromo è una sorta di abuso edilizio permanente". Luca Rinaldi, Dirigente responsabile della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di parte della Lombardia, parlando con il ‘Giorno’ è stato perentorio sulla situazione.

Il contratto con Liberty Media per la permanenza del Gp d'Italia sulla pista brianzola, intanto, sta andando in scadenza. L’obiettivo del presidente nazionale di Aci, Angelo Sticchi Damiani, è di riuscire a portare a casa un accordo di 5 anni.

 

Powered by Sportal.it