Sport 15 Maggio Mag 2019 2358 15 maggio 2019

La Bulgaria riparte da un proprio mito

Cambio della guardia alla guida della Nazionale: arriva Krasimir Balakov.

  • ...
La Bulgaria riparte da un proprio mito

Fallita la promozione nella Lega B della Nations League la Bulgaria ha iniziato il percorso di qualificazione verso Euro 2020 con l’obiettivo di tornare a disputare la fase finale di un grande torneo 16 anni dopo l’Europeo 2004

Per non lasciare nulla al caso la Federazione ha scelto di cambiare guida tecnica. Esonerato Petar Hubchev, il nuovo ct è Krassimir Balakov.

Ad annunciarlo è stata la stessa Federazione attraverso i propri canali ufficiali. Balakov, classe ’66, da giocatore bandiera di Sporting Lisbona e Stoccarda, ed ex compagno di Hubchev in Nazionale, era dal 2018 alla guida dell’Sfk Etar ed ha fatto parte della Bulgaria più forte di sempre, quella che chiuse al quarto posto il Mondiale 1994 negli Stati Uniti.
 

Powered by Sportal.it