Il 9 luglio 2006 l'Italia vinceva i Mondiali e Zidane finiva la sua carriera con una testata a Materazzi

Era il 9 luglio 2006 e a Berlino si disputava la finale dei Mondiali di Germania tra Italia e Francia. Dopo l'1-1 nei primi 90', la partita si era portata stancamente ai supplementari. Al 110' poi l'impronosticabile. Zinedine Zidane stava battibeccando con Marco Materazzi dopo un'azione offensiva francese, sembrava un normale scambio di vedute sino quando il campione francese non ha tirato una testata in pieno petto al difensore italiano. Conciliabolo degli arbitri e rosso diretto a Zizou che finisce nel peggiore dei modi la sua carriera sportiva. Alla fine l'Italia salità sul tetto del mondo dopo i rigori.

  • ...