Quando Adriano si dava alle feste ai tempi dell'Inter

Poteva essere una delle stelle del calcio mondiale. A tradirlo è stato l'alcol e la depressione. Adriano, soprannominato l'imperatore di Milano, aveva tutte le carte in tavola per essere uno dei più grandi al mondo. Ma, come ha confessato in una recente intervista, dopo la morte del padre qualcosa in lui si è rotto. Via l'allegria tipica brasiliana e dentro una tristezza inconsolabile. Per un periodo all'Inter i suoi migliori amici sono stati gli alcolici e le feste nelle discoteche del capoluogo lombardo. Il ritorno in Brasile, secondo quanto ha confessato l'ex calciatore, gli avrebbe salvato la vita facendogli ritrovare la giusta serenità.

  • ...