Quattro opere di Banksy scoperte in Sardegna, ma è una bufala

Tutti ci avevano sperato, ma in realtà si trattava di una bufala. Tutto è nato da un blogger, Vito Bolchini, che aveva attribuito a Banksy ben quattro sue opere. Si trattava di alcune immagini per tre luoghi simbolo: Teulada, Domusnovas e Portovesme. E nel paese della base militare l'artista, secondo Bolchini, doveva aver lasciato addirittura due opere. Sul muro di cinta del poligono militare si trova il decollo di un caccia da una portaerei; sul muro della scuola materna di Teulada si trova un elicottero militare ornato di un fiocco rosa; poi un manifesto sulla Rwm, la fabbrica di bombe di Domusnovas oggetto di attacchi da parte dell'opinione pubblica; a Portovesme c'è la raffigurazione di due Madonne che allattano con veleno i loro figli. A distanza di alcuni giorni si è però scoperto che si trattava di una bufala, o meglio di una provocazione da parte del blogger che ha voluto in questo modo porre l'accento su tre aree della Sardegna considerate tra le più difficili. (foto di Vito Biolchini)

  • ...