Calcio storico fiorentino, un arbitro denuncia: «Fatto fuori perché non gradito»

Dopo la vittoria dei Rossi nella finale del Calcio storico fiorentino, a far parlare sono le dichiarazioni di Lorenzo Salusest, arbitro della competizione fatto fuori, a suo dire, da alcuni veti. Ecco quanto dichiarato dallo stesso direttore di gara sulla propria pagina personale Facebook: «Avrei arbitrato volentieri anche quest'anno, magari in posizione defilata, magari solo una partita, ma sono stato estromesso. Perché? Secondo il maestro di campo perché gli Azzurri avrebbero posto il veto su di me, e non limitatamente alle loro partite, ma per tutto il torneo e probabilmente per quelli futuri». Gli Azzurri considerano Saluset il principale responsabile della disfatta del 2017, quando la partita contro i Bianchi da lui arbitrata venne sospesa a causa degli episodi di reiterata vuolenza. Da qui il veto e il conseguente stop dell'arbitro.

  • ...