La ricostruzione della morte di Carlo Giuliani al G8 di Genova

La morte di Carlo Giuliani è legata ai disordini avvenuti a Genova il 20 luglio del 2001, in Via Tolemaide nel quartiere Foce, presso la stazione Brignole, durante la manifestazione contro il G8. Proprio in quella zona si stavano verificando violenti scontri tra manifestanti e forze dell'ordine. A seguito di una carica abortita in via Caffa da parte dei carabinieri, durante la frettolosa ritirata dei militari una Land Rover Defender con tre carabinieri a bordo è rimasta bloccata contro un grosso cassonetto per rifiuti. Il veicolo è stato successivamente preso d'assalto da alcuni dei manifestanti, tra cui Carlo Giuliani che, con il volto coperto da un passamontagna, si è scagliato contro il Defender con un estintore. Poi la tragica sparatoria e la morte del ragazzo. Ecco la ricostruzione di quell'evento fatta da ''La storia siamo noi'', programma di Rai2.

  • ...