Il campione di boxe prende a pugni un poliziotto durante la protesta dei gilet gialli

C'era anche il campione di boxe Christophe Dettinger nell’ottavo weekend di protesta dei gilet gialli a Parigi e in tutta la Francia. Le immagini che arrivano dal centro della capitale francese mostrano come sul ponte Leopold-Sedar-Senghor alcuni manifestanti prendere a calci un poliziotto. Tra questi c'è anche Dettinger che aggredisce l'agente con pugni violenti. L’uomo è stato individuato e identificato grazie ai video postati online ed è stato arrestato.

  • ...