La nonnina spara e uccide il coccodrillo per vendetta

Quell'animale lungo quasi quattro metri aveva ucciso uno dei suoi cavalli mentre si abbeverava in uno stagno. Un affronto che Judy Cochran, una nonnina del Texas, proprio non ha digerito. Così, quando ha visto l'enorme coccodrillo che girava in un laghetto all'interno della sua proprietà non ci ha pensato su due volte e, dopo aver imbracciato il fucile, lo ha liquidato con un colpo alla testa. La donna ha rischiato anche di avere diversi problemi con la legge dello stato, molto rigide in merito alla caccia degli alligatori. La donna però apre abbia rispettato tutte le regole anche se sui social in molti l'hanno criticata per il gesto.

  • ...