Vuole dare da mangiare allo squalo: il predatore la azzanna e la trascina sul fondo

Melissa Brunnin, una ragazza di 34 anni in vacanza nella baia di Dugong (Australia), è stata aggredita da uno squalo mentre provava a dargli da mangiare con le mani. La giovane era in visita al centro di salvaguardia degli squali di Tawney Nurse e ha voluto rischiare allungando un po' di cibo ai pescecani. Uno squalo le ha morso le dita e l’ha trascinata in acqua. Fortunatamente Melissa è stata subito tratta in salvo, riportando unicamente la frattura di un dito e alcune ferite superficiali.

  • ...