Devastante coast to coast di Duvan Zapata: «Ma alla fine volevo solo crossare»

Sessanta metri palla al piede. Poi il gol in pallonetto. L'attaccante della Sampdoria Duvan Zapata come George Weah in quell'8 settembre del 1996 contro il Verona. Con una piccola differenza: «Quando sono arrivato in area ho visto Fabio Quagliarella che entrava sul secondo palo, volevo darla a lui ma è uscita così...», ha poi scherzato in sala stampa al termine del match

  • ...