Xiao Wang, il ragazzo che ha venduto un rene per comprare iPhone e iPad

Era il 2011 quando Xiao Wang, un ragazzo cinese di 17 anni, aveva venduto un rene pur di comprarsi un iPhone e un iPad della Apple. Per quell'operazione illegale, come aveva riferito l'agenzia di stato cinese Xinhua, erano state arrestate ben cinque persone, tra cui il chirurgo che aveva effettuato l'intervento. Al giovane erano stati versati 22.000 Yuan, ovvero 2.600 euro. Il ragazzo, originario dell'Anhui, una delle zone più povere del paese, aveva comprato i due prodotti dell'azienda di Cupertino per un totale di 843 euro. A diversi anni da quell’intervento, le condizioni fisiche del ragazzo si sono così aggravate da renderlo invalido. Xiao Wang attualmente è costretto a stare a letto e attaccato a una macchina per la dialisi e necessita di assistenza 24 ore su 24.

  • ...