Protesta del latte in Sardegna, la strada diventa un fiume bianco

Continua la protesta dei pastori sardi contro il prezzo del latte. Gli allevatori manifestano contro il pagamento di 55 centesimi a litro da parte delle industrie. I manifestanti ne chiedono almeno uno iva inclusa. Dopo aver bloccato strade e grossi raccordi, i pastori si sono detti pronti anche a bloccare porti, aeroporti e le elezioni regionali del 24 febbraio. È comunque previsto un vertice in prefettura a Cagliari con il premier Conte. (video Facebook di Giovanni Molinu)

  • ...