Meningite, ecco come funziona il vaccino

L'unico modo per proteggersi dalla meningite è la vaccinazione e, nel caso si fosse già praticato un vaccino, la rivaccinazione. Attualmente sono disponibili tre tipi di vaccini: contro la meningite di tipo C; contro la meningite di tipo B; tetravalente, contro i sierotipi A, C, W135, Y. I vaccini contro la meningite B e C rientrano tra le vaccinazioni raccomandate e non tra quelle obbligatorie. Il sierotipo B è il più frequente in Italia. Solitamente il vaccino è costituito dal polisaccaride della capsula del batterio “coniugato” su una proteina che permette l'induzione di memoria immunitaria prolungata nel tempo, oltre allo sviluppo di anticorpi di breve periodo.

  • ...