Licenziata la dipendente Atac Micaela Quintavalle

Prima era stata sospesa per aver rilasciato un'intervista a "Le Iene" in cui parlava dei bus in fiamme della Capitale, poi, dopo 128 giorni, è stata ufficialmente licenziata. Micaela Quintavalle non è più una dipendente dell'Atac. La donna lo ha annunciato con una diretta Facebook in cui a stento tratteneva le lacrime: «È appena arrivata la lettera di licenziamento da Atac. Comunque nel male si è usciti dal limbo, dall'empasse. [...] Ovviamente fa male, non ho idea di quello che accadrà adesso. Impugnerò questo licenziamento. Paradossalmente ho sempre amato questa azienda e mi sono sempre mossa a difesa. È tutto assurdo. Oggi sono solo lacrime, domani tornerò acciaio».

  • ...