Morto Paolo Paoloni, il megadirettore galattico di Fantozzi

È morto a 89 anni l'attore Paolo Paoloni, celebre per aver interpretato il megadirettore galattico nei film di "Fantozzi", la saga comica ideata da Paolo Villaggio. Paoloni aveva recitato in cinque film: il primo "Fantozzi" del 1975, "Il secondo tragico Fantozzi" del 1976, "Fantozzi in paradiso" del 1993, "Fantozzi - Il ritorno" del 1996 e "Fantozzi 2000 - La clonazione" del 1999. Originario di Ancona, ma nato a Bodio in Svizzera, venne scoperto da Luciano Salce con cui esordì nel 1968 nel film "La pecora nera". Non solo Fantozzi però nella lunga carriera dell'attore, che ha lavorato in oltre 40 film, diretto anche da Dino Risi ("In nome del popolo italiano"), Mario Monicelli ("Il Marchese del Grillo"), Fellini ("E la nave va") e Carlo Verdone ("Stasera a casa di Alice" e "Benedetta Follia"), Alessandro Siani ("Si accettano miracoli"). Ha anche partecipato a horror come "Cannibal Holocaust", "La casa nel tempo" e "Fairytale". Dagli Anni 80 ha lavorato in molte serie tivù: era nel cast di "Nebbia in Val Padana" (2000), in cui interpretava il maggiordomo della villa di Cochi & Renato. Ha recitato in "Don Matteo" e "Ho sposato uno sbirro 2".

  • ...